Costi e Visite

PRENOTA LA TUA VISITA

Per biglietto singolo e/o pacchetti CLICCA QUI.

PER TUTTI COLORO CHE HANNO PRENOTATO O CHE PRENOTERANNO UN TAVOLO AL NOSTRO RISTORANTE, AVRANNO DIRITTO ALLA VISITA DEL LABIRINTO SENZA PAGARE IL BIGLIETTO.

Orari

Visite giornaliere 6 giorni su 7 escluso il lunedì.

NOVEMBRE-APRILE DALLE 10.30 ALLE 16.00, ULTIMA ENTRATA h 15.30

MAGGIO-OTTOBRE DALLE 10.30 ALLE 16.30, ULTIMA ENTRATA H16.

Visite con sistema di cartelloni esplicativi.

Costi e Dettagli

Visite (30′ circa ogni visita, massimo 16 persone a turno): € 5,00 a persona
Ridotto (senior over 65 e studenti) : € 4,00 a persona
Gratis sotto i 12 anni
Per gruppi, inviare un'email a info@labirintodiadriano.it
3 lingue disponibili: italiano, inglese, tedesco
Animali ammessi
Convenzione con carta unica

Prenota la tua visita

contattare il numero 0763342527 o inviare una mail a info@labirintodiadriano.it

Request form
Chiuso il lunedì / Closed Mondays
NOVEMBRE-APRILE DALLE 10.30 ALLE 16.00 ULTIMA ENTRATA ORE 15.30
MAGGIO-OTTOBRE DALLE 10.30 ALLE 16.30 ULTIMA ENTRATA ORE 16.00
By sending your request, declare that you have read and accepted our Privacy Policy
Inviando il form dichiari di aver letto e accettato la Privacy Policy
Sending

F.A.Q.

1Dove si trova il Labirinto?
Via della Pace, 26 - Orvieto (TR) Italia. Vedi mappa della città sul sito.
2Come si fa per visitarlo?
Si può prenotare direttamente sul sito pagando il biglietto on-line oppure presentandosi all’ingresso del Labirinto di Adriano.
3Perché si chiama il labirinto?
Vi sono una serie di pozzi, cunicoli e cavità che ci riportano indietro nella storia della città di Orvieto di almeno 20 secoli.
4Com'è stato scoperto?
Adriano e Rita, i proprietari, hanno sorprendentemente trovato questo labirinto sotterraneo ristrutturando il pavimento della pasticceria circa 40 anni fa, riportando così’ alla luce un tesoro sommerso.
5Com'è stato ristrutturato?
Con la passione e l’amore per la storia e la civiltà che ci hanno preceduti, sovvenzionando con le proprie tasche un patrimonio che ora ha ottenuto il riconoscimento dalle belle Arti come PRESIDIO STORICO ARCHEOLOGICO.
6Perché consigliamo di visitarlo?
È un viaggio nella storia: dai pozzi da butto medievali, alle cisterne etrusche per l’acqua, fino ad arrivare alle stratificazioni delle eruzioni vulcaniche di Bolsena e ad un fossile 250 mila anni!

Siamo aperti durante le festività:

  • 1° GENNAIO
  • PASQUA
  • PASQUETTA
  • 25 APRILE
  • 1 MAGGIO
  • 2 GIUGNO
  • FERRAGOSTO 15/08
  • SANTO STEFANO 26/12
  • SAN SILVESTRO 31/12